Quartieri ricicloni cercasi!

A.A.A. Quartieri ricicloni cercasi! Questo è un appello rivolto – per ora – solo coloro che abitano in zona 4 per partecipare a “Cittadinanza attiva contro lo spreco“, un progetto promosso da Ecodallecittà, testata ambientalista online, in collaborazione con Giacimenti Urbani che invita i cittadini a segnalare le loro azioni virtuose quotidiane per ridurre gli sprechi, gestire la raccolta differenziata con l’obiettivo – fondamentale  – di rispettare il territorio in cui si vive. Il progetto si rivolge a tre diversi attori: i quartieri, le scuole e i mercati, ed ecco in dettaglio di che cosa si tratta:

PER I QUARTIERI

Segnalate all’indirizzo che vi ho riportato le azioni virtuose o le vostre idee per ridurre gli sprechi e valorizzare la corretta raccolta differenziata da parte di voi cittadini singoli, di piccoli gruppi o associazioni. L’obiettivo è promuovere l’impegno civico scoprendo e raccontando attraverso inchieste giornalistiche le azioni di chi tutti i giorni si adopera per rispettare l’ambiente e il mondo. Entro la fine anno, quartiere per quartiere, gli esempi più interessanti e virtuosi riceveranno un premio. Si vogliono ricercare buone idee per trovare soluzioni con l’obiettivo di dissuadere i cittadini dalla malsana abitudine di riempire i cestini pubblici con rifiuti domestici, promuovere la raccolta differenziata dei medicinali, delle pile, delle lampadine a basso consumo e dei neon e delle pile. Se volete partecipare o avere maggiori informazioni scrivete a: info@giacimentiurbani.eu.

PER I MERCATI

Provare ad avviare la raccolta del cibo deperibile e rimasto invenduto nei mercati grazie al gruppo Recup, che fa capo a Rebecca Zaccarini, che ha già avviato questo progetto nel mercato di via Papiniano e lo sta avviando in viale Padova. Per info: https://www.facebook.com/recupmilano/?fref=ts e recuperamilano@gmail.com

PER LE SCUOLE

La possibilità d’aderire al concorso per le Scuole Primarie: “Formichine Salvacibo. Diario scolastico contro lo spreco alimentare”. Un premio alle buone azioni a scuola contro lo spreco alimentare, dando voce alle migliori iniziative che proverranno nei prossimi mesi dal mondo scolastico, grazie alle idee e all’impegno di alunni, insegnanti e genitori delle primarie milanesi. Il progetto “Diario scolastico contro lo spreco di cibo” su valutazione di un’apposita Giuria, prevede un premio in denaro all’Istituto Scolastico che avrà realizzato quelle più significative, incisive, creative (iniziative a scuola, in mensa e a casa, utilizzo di orti scolastici, consumo di frutta urbana, compostaggio…). La premiazione avverrà a dicembre 2016. Le classi premiate riceveranno un altro riconoscimento, offerto da COOP, consistente in materiale didattico per il valore di alcune centinaia di euro. Per partecipare è sufficiente segnalare il proprio interesse formichinesalvacibo@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...